Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

La Sezione delle Autonomie (fino al 16 luglio 2003 denominata Sezione Autonomie) è espressione delle Sezioni regionali di controllo ai fini del coordinamento della finanza pubblica. Riferisce al Parlamento, almeno una volta l'anno, sugli andamenti complessivi della finanza regionale e locale per la verifica del rispetto degli equilibri di bilancio da parte di Comuni, Province, Città metropolitane e Regioni, in relazione al patto di stabilità interno e ai vincoli che derivano dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea, anche sulla base dell'attività svolta dalle Sezioni regionali. Esamina a fini di coordinamento ogni tema e questione che rivesta interesse generale o che riguardi le indagini comparative su aspetti gestionali comuni a più Sezioni regionali. La Sezione delle Autonomie è presieduta dal Presidente della Corte dei conti ed è composta da due Presidenti di Sezione che lo coadiuvano, nonché dai Presidenti delle Sezioni regionali di controllo e da magistrati, nel numero stabilito dal Consiglio di Presidenza.

Presidente: Guido CARLINO - Presidente della Corte dei conti

Preposto al Referto: Francesco PETRONIO

Preposto al Coordinamento: Fabio VIOLA

Dirigente: Renato PROZZO (ad interim)

Telefono: 0638763176

Indirizzo: Via A. Baiamonti, 25 - 00195 Roma

Telefono: 0638763176

Fax: 0638763557

Email: supporto.sezione.delle.autonomie@corteconti.it

PEC: sezionedelleautonomie.serviziodisupporto@corteconticert.it