Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

Ufficio Affari internazionali 30/09/2022

Dal 26 al 28 settembre 2022 si è tenuta a Berna la riunione del gruppo di lavoro INTOSAI sulla valutazione delle politiche e dei programmi pubblici, ospitata dall'Istituzione Superiore di Controllo della Svizzera.
Nella prima giornata, i relatori hanno presentato vantaggi e svantaggi dei principali metodi di valutazione delle politiche pubbliche, nonché i metodi utilizzati per lo svolgimento dei controlli sulla gestione e delle valutazioni nell’ambito degli affari sociali, della salute e delle politiche dei consumatori.
La seconda giornata è stata incentrata sulle pratiche utilizzate e sulla selezione dei metodi più appropriati per la valutazione delle politiche pubbliche.
I partecipanti hanno discusso sulla necessità di tenere strettamente distinto il momento dell’analisi da quello della valutazione delle politiche e dei programmi pubblici, nonché di un approccio flessibile nella valutazione degli stessi; hanno inoltre sottolineato l'importanza di analizzare, non solo da un punto di vista macro, ma anche micro, gli effetti delle politiche pubbliche, nonché la rilevanza della formazione interna e di un supporto esterno da parte di esperti anche del mondo accademico. Infine, è stato evidenziato come il migliore utilizzo dei nuovi strumenti tecnologici sia fondamentale in tale attività.
La Corte dei conti era rappresentata da Giuseppe Maria Mezzapesa, consigliere della Sezione Centrale di controllo di legittimità su atti del Governo e delle Amministrazioni dello Stato.