Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

Sezione giurisdizionale regionale Piemonte 16/11/2020
La Presidente della Sezione Giurisdizionale per il Piemonte, preso atto del permanere della emergenza epidemiologica nella Regione Piemonte e della necessità di contemperare la salvaguardia della salute (art. 32 Cost.) con quella della effettività della tutela giurisdizionale (artt. 24, 103,111 Cost.); considerato che la discussione orale delle udienze con collegamento da remoto, ai sensi dell’art. 85 comma 8 bis d.l. 18/2020 e ss. modifiche, costituisce modalità idonea a salvaguardare il contraddittorio e assicurare l’effettiva partecipazione dei difensori all’udienza, assicurando in ogni caso la funzionalità del sistema della giustizia contabile e relativi apparati e la salvaguardia dell’effettività della tutela nel rispetto della ragionevole durata del processo (art. 111 Cost); visto il calendario delle udienze collegiali della Sezione giurisdizionale e la composizione dei collegi giudicanti per i mesi di dicembre e gennaio; dispone che fino alla cessazione degli effetti della dichiarazione dello stato di emergenza nazionale da COVID 19 (31 gennaio 2021) le udienze camerali e in pubblica udienza della Sezione già fissate per - 10 Dicembre 2020 - 11 Dicembre 2020 - 14 Gennaio 2021, si svolgeranno da remoto secondo le istruzioni fornite dalla DGSIA della Corte dei conti, con note del 17 aprile 2020 e 1541 del 7 maggio 2020, tramite l’applicativo Teams della Microsoft.

ULTIME NOTIZIE

21/01/2021

Giudizio di parificazione del rendiconto generale della Regione Abruzzo per l'esercizio 2019

Leggi di più
18/01/2021

Misure organizzative degli Uffici della Sezione Giurisdizionale per la Regione siciliana

Leggi di più
18/01/2021

RAPPORTO SULL'AGENZIA NAZIONALE PER LA SICUREZZA DELLE FERROVIE

Leggi di più