Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

Sezione del Controllo sugli Enti 27/11/2020

Nell’esercizio 2018 il CNR, sotto il profilo organizzativo, ha continuato nell’opera di adeguamento della regolamentazione interna al quadro normativo di attuazione del decreto legislativo di riforma degli enti di ricerca n. 218 del 2016 e, sotto il profilo scientifico, a consolidare le principali tematiche strategiche della ricerca e dell’attività scientifica.
Sotto il profilo finanziario – contabile l’esercizio si è chiuso, al pari del precedente, con un avanzo finanziario pari a 22,9 milioni (49,7 milioni nel 2017), derivato dalla differenza tra accertamenti di entrate per complessivi 901,3 milioni (in diminuzione rispetto all’esercizio precedente per 8,4 milioni) ed impegni di spesa pari a 878,3 milioni (in aumento per 18,3 milioni rispetto al 2017). I finanziamenti del MIUR sono aumentati in misura significativa, passando da 593,9 milioni del 2017 a 653,6 milioni, con un incremento del 10,07 per cento.
La gestione delle risorse finanziarie dell’esercizio 2018, al pari dei passati esercizi, è stata caratterizzata da una elevata consistenza dei residui passivi che si attestano a 649,7 milioni, in costante aumento negli ultimi esercizi.
Il conto economico chiude l’esercizio 2018 con un disavanzo di 1,3 milioni mentre nel 2017 si era registrato un avanzo di 46,4 milioni. E’ quanto si legge nella relazione approvata dalla Sezione controllo enti con delibera n. 96/2020.

Documenti di riferimento

ULTIME NOTIZIE

21/01/2021

Giudizio di parificazione del rendiconto generale della Regione Abruzzo per l'esercizio 2019

Leggi di più
18/01/2021

Misure organizzative degli Uffici della Sezione Giurisdizionale per la Regione siciliana

Leggi di più
18/01/2021

RAPPORTO SULL'AGENZIA NAZIONALE PER LA SICUREZZA DELLE FERROVIE

Leggi di più