Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

18/11/2021 L'Aquila
Sezione Controllo Regione Abruzzo
La Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per l’Abruzzo, con la delibera n. 352/2021/INPR ha deciso, nelle more dell’adozione della programmazione delle attività per l’anno 2022, di avviare il controllo concomitante nell’ambito della Regione Abruzzo che potrà, peraltro, prendere le mosse anche da una puntuale richiesta espressa dal Presidente della giunta regionale o dal Consiglio delle autonomie locali istituito presso il Consiglio regionale e si indirizzerà, in via prioritaria, sugli interventi infrastrutturali caratterizzati da un elevato grado di complessità progettuale, da una particolare difficoltà esecutiva o attuativa, da complessità per le procedure tecnico amministrative ovvero che comportano un rilevante impatto sul tessuto socio economico a livello nazionale regionale o locale.