Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

03/01/2022 Roma
Corte dei conti

Il Presidente della Corte dei conti, Guido Carlino , ha disposto con proprio decreto n. 341/2021 emanato d’urgenza il 31 dicembre 2021, la proroga fino al 31 marzo 2022, termine attualmente fissato per la cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, delle “Regole tecniche e operative in materia di svolgimento in videoconferenza delle udienze del giudice nei giudizi innanzi alla Corte dei conti, delle camere di consiglio e delle adunanze, nonché delle audizioni mediante collegamento da remoto del pubblico ministero”, che avrà efficacia dal giorno successivo alla sua pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

Il provvedimento proroga, inoltre, fino alla medesima data, la sospensione dell’obbligo di deposito presso la segreteria della Sezione dell’originale cartaceo o della copia cartacea conforme all’originale degli atti processuali.