Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Seguici su

Comunicato stampa del 4 ottobre 2017 - Corte dei conti

Aula Sezioni riunite - Firma del Protocollo di intesa tra Corte dei conti e Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Tra gli obiettivi dell’educazione scolastica vi è quello di formare i cittadini di domani, dotandoli della maturità necessaria ad assumere ogni ruolo con consapevolezza e responsabilità.
La promozione, presso i giovani, dei valori della cittadinanza attiva e della legalità economica, individua un ulteriore terreno di collaborazione tra il Ministero dell’Istruzione, dell'Università e della Ricerca e la Corte dei conti.
E’ in questo contesto di collaborazione che la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli ed il Presidente della Corte dei conti Arturo Martucci di Scarfizzi, si sono dati appuntamento il giorno 5 ottobre, alle ore 11.00, presso l’aula delle Sezioni riunite della Corte dei conti in Roma, per sottoscrivere il protocollo di intesa “Attivare forme di collaborazione per educare alla cittadinanza attiva e alla legalità economica”. Nell’occasione verrà presentato il Concorso nazionale per l’anno scolastico 2017-2018, “Un patrimonio da salvare”, con specifico riguardo al patrimonio culturale e paesaggistico italiano.

Corte dei conti
Ufficio stampa