Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Seguici su

Comunicato stampa del 4 aprile 2018

La ridefinizione del rapporto concessorio della superstrada Pedemontana veneta

Il controllo sulla realizzazione della superstrada Pedemontana veneta, avviato nel 2015, ha rilevato numerose criticità.
Ciò ha determinato una situazione di incertezza che non ha consentito un’efficiente programmazione dell’azione amministrativa.
Problematico è apparso il ricorso al partenariato pubblico-privato e criticità sono state riscontrate nell’applicazione della normativa europea in materia di concessioni.
Le difficoltà riscontrate hanno comportato anche riflessi sulla realizzazione di strutture viarie connesse all’esecuzione dell’opera principale, per la quale restano insoluti taluni aspetti legati al finanziamento della medesima.
Tale stato di cose ha comportato un recente rafforzamento dell’attività di controllo sui lavori in corso, anche attraverso una più leale collaborazione fra gli organi competenti.


Corte dei conti
Ufficio stampa