Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Carta d’intenti per l’educazione alla legalità economica

Il Ministero dell’Istruzione ha promosso la sottoscrizione, tra Enti ed Istituzioni impegnate a vario titolo nella difesa della legalità, della Carta d’intenti “L’educazione economica come elemento di sviluppo e crescita sociale”.
Il prossimo 10 giugno, il Presidente della Corte dei conti sottoscriverà l’impegno a condividere con le altre Istituzioni firmatarie (tra cui il Ministero dell’economia, la Banca d’I talia, il Consiglio di presidenza della Giustizia tributaria, la Guardia di Finanza, l’Agenzia delle entrate, l’Istat) l’esperienza maturata dall’Istituto sui temi dell’economia, della legalità, della finanza e del risparmio. Con cadenza annuale, il coordinamento offrirà ai docenti argomenti utili a sviluppare programmi formativi specifici su questi argomenti, con lo scopo ultimo di contribuire alla crescita, nelle nuove generazioni, di una cultura della legalità, della cittadinanza e del bene comune.