Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Comunicato stampa del 12 novembre 2018 - Sezione controllo Enti

Relazione sul risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria di ENEL S.p.A. per l'esercizio 2017.

La Corte, nell’analisi condotta sulla gestione di Enel S.p.A. e del suo Gruppo, ha evidenziato che:

  • il bilancio di esercizio si è chiuso con un utile netto di 2.270 milioni di euro, in aumento del 32 per cento rispetto al risultato dell’esercizio precedente (+550 milioni di euro); il patrimonio netto si è attestato a 27.236 milioni di euro, in aumento dell’1,2 per cento rispetto al corrispondente dato del 2016;
  • il bilancio consolidato si è chiuso con un risultato netto complessivo di 5.329 milioni di euro (di cui 3.779 milioni di euro di pertinenza del Gruppo e 1.550 milioni di euro di pertinenza di terzi) a fronte dei 3.787 milioni di euro del 2016 (+28,94 per cento); il patrimonio netto del Gruppo si è attestato a 34.795, sostanzialmente in linea con il dato dell’esercizio precedente;
  • la consistenza del personale dipendente del Gruppo è risultata pari, al 31 dicembre 2017, a 62.900 unità;
  • l’indebitamento finanziario netto del Gruppo Enel si è attestato alla fine dell’esercizio a 37.410 milioni di euro, in leggero decremento rispetto all’esercizio precedente (37.553 milioni di euro).

Corte dei conti
Ufficio stampa