Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Comunicato stampa del 10 aprile 2018

Sistema pubblico di connettività

Il miglioramento delle prestazioni operative e la riduzione dei costi sono gli obiettivi conseguiti dall’iniziativa congiunta di Team per la Trasformazione Digitale (TTD), Agenzia per l'Italia Digitale (Agid) e Corte dei conti con la definizione di un modello di adozione del Sistema pubblico di connettività fortemente innovativo.
Il lavoro svolto dai tecnici della Corte dei conti e del TTD ha portato alla realizzazione di un modello di adozione perfettamente in linea con le indicazioni presenti nel Piano triennale attuandone, in particolare, gran parte delle componenti più innovative. Il progetto, denominato idea@pa, è stato impostato allo scopo di produrre, oltre all’architettura di riferimento per la Corte dei conti e le altre istituzioni associate ad essa (tra le altre: ADS, CNEL, TTD), un modello di adozione utilizzabile anche da altre pubbliche amministrazioni.
Nel corso di un incontro organizzato dal Commissario straordinario Diego Piacentini, che ha visto la partecipazione di Agid, Consip e Corte dei conti, è stato ratificato l’approccio progettuale adottato dalla Corte ed è stato definito un programma di incontri finalizzato ad un significativo arricchimento tecnico, oltre che ad una ottimizzazione economica dei contratti di riferimento.
Il modello adottato, corredato di tutte le necessarie specifiche tecniche, sarà messo a disposizione di tutte le pubbliche amministrazioni che intendessero adottarlo.

Corte dei conti
Ufficio stampa