Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Sportello operativo polifunzionale

Lo Sportello operativo polifunzionale accoglie materialmente tutti i cittadini che hanno necessità di interagire di persona con gli uffici della Corte dei conti ed è strutturato per favorire e sviluppare al meglio il rapporto diretto e personale tra l’Istituto e l’utenza, mediante l’ascolto attivo fornito dagli operatori della comunicazione.


Le funzioni dello Sportello operativo polifunzionale svolte al servizio del cittadino sono:

  • guidare il cittadino all’accesso verso i servizi e le attività della Corte dei conti;
  • fornire informazioni relative alle varie pratiche di competenza (quali documenti servono, quali moduli utilizzare, cosa occorre fare);
  • raccogliere le richieste, le segnalazioni ed i suggerimenti dei cittadini cercando di assicurare risposte immediate, quando possibile, e comunque entro tempi brevi e certi;
  • dare l’opportunità di richiedere, di consultare e di avere copia di bandi concorsuali, atti, sentenze e delibere secondo le modalità stabilite dalla Legge
  • distribuire materiale informativo per orientare il cittadino;
  • dare informazioni sullo stato di avanzamento di una pratica in corso come, ad esempio, lo stato di un giudizio pensionistico;
  • garantire il contatto telefonico e via e-mail.

L’Ufficio per le relazioni con il pubblico della Corte dei conti è una struttura di accoglienza istituzionale per l’intera cittadinanza-utenza.
La sua attività, indirizzata a singoli o associati, ha lo scopo precipuo di promuovere condizioni di trasparenza, accesso e partecipazione per tutti i cittadini, in ossequio a quanto stabilisce la Legge a tutela dei loro diritti.