Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Archivio iniziative

20 aprile 2017 - Ancona - Seminario formativo
Seminario formativo "La Tutela della legalità delle Amministrazioni e la Corte dei conti" promosso dall'Ufficio Scolastico Regionale per le Marche e la Procura regionale della Corte dei conti per le Marche. I Dirigenti Scolastici e i Direttori Amministrativi della Scuola si confrontano con i Magistrati della Procura regionale della Corte dei conti Giovedì 20 aprile 2017 presso il Liceo Scientifico "G. Galilei" di Ancona
17 dicembre 2015 - Sezione regionale di controllo per la Basilicata
Protocollo d’intesa tra la sezione regionale di controllo della Corte dei conti per la Basilicata e Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata
Carta d’intenti “L’educazione alla legalità economica come elemento di sviluppo e crescita sociale"
La Corte dei conti, insieme ad altri Enti ed Istituzioni impegnati nella difesa della legalità, il 10 giugno 2015 presso la sede del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, ha sottoscritto la Carta d’intenti “L’educazione alla legalità economica come elemento di sviluppo e crescita sociale".
Alla ricerca dei tesori nascosti: i vincitori dell'iniziativa
Il 10 giugno il Procuratore generale della Corte dei conti, Martino Colella ed il Ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, hanno premiato i vincitori del Concorso Nazionale “Alla Ricerca dei Tesori Nascosti”
Italia incompiuta: i vincitori in Corte dei conti
La Corte dei conti invita i vincitori del concorso “L’Italia incompiuta” organizzato con la collaborazione del MIUR per l’anno scolastico 2013-14, a partecipare alla Cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario 2015 presso la sede centrale di Roma il 10 febbraio. Saranno presenti i rappresentanti delle classi vincitrici del concorso accompagnati dai docenti. Ad essi il Presidente della Corte stesso e il Procuratore generale offriranno un saluto particolare ammettendoli, al termine della cerimonia, ad una visita dell’edificio che ospita la sede centrale della Corte dei conti.
La Corte incontra gli studenti
Nell’ambito del Protocollo d’intesa la Corte organizza incontri presso le scuole sui vari temi della legalità. L’incontro organizzato presso l’ITIS Giovanni XXIII di Roma, il 29 gennaio 2015 ha avuto ad oggetto il tema dell’ambiente e della sua importanza per lo sviluppo del Paese, con approfondimenti in merito al danno all'economia derivante dalle offese al territorio. Il Procuratore generale ha svolto ampia relazione e ha risposto alle domande degli studenti. L’intervento della professoressa Falcone e le riflessioni sulla vicenda dei magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino hanno arricchito la giornata contribuendo ad avvicinare i giovani alle istituzioni e a coinvolgerli nelle realtà più problematiche del Paese.
Alla ricerca dei tesori nascosti
E’ anche a tutti noto e, in linea di principio, condiviso, che la corretta gestione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici nel nostro Paese può dare impulso al turismo e produrre benefici all’economia interna in generale, tanto più se si organizzano presso i luoghi della cultura e i siti di bellezza naturale servizi, percorsi, e utilities idonee ad agevolarne l'accesso e la loro più comoda fruizione.
L'Italia incompiuta
Quante opere pubbliche in disuso vediamo ogni giorno, nel percorrere le strade della nostra città, con la più completa accettazione della loro esistenza e della loro inutilità, parti di un panorama abituale.