Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

I Presidenti della Corte dei conti

Squitieri  Raffele, nato a Mogadiscio il 5 luglio 1941. Presidente della Corte dei conti.

Permanenza dal 4-11-2013 al 30-6-2016

 

Giampaolino  Luigi, nato a Pomigliano d'Arco (Napoli). Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 2-7-2010 al 18-8-2013

 

Lazzaro Tullio, nato a Eboli (Salerno). Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 7-2-2007 al 30-6-2010

 

Staderini prof. Francesco, nato a Figline Valdarno (Firenze). Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 29-8-2000 al 6-2-2007

 

Sernia Francesco, nato a Napoli. Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 13-12-1998 al 30-7-2000

 

Carbone Giuseppe, nato a Roma. Già Consigliere Parlamentare, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato, Consigliere per gli Affari Giuridici e le Relazioni Costituzionali del Presidente della Repubblica.

Permanenza dal 1-9-1986 al 30-10-1998

 

Pietranera Erminio, nato a Roma. Già Segretario Generale, Presidente di Sezione fece le funzioni di Presidente della Corte dei conti.

Permanenza dal 4-3-1986 al 31-8-1986

 

Pirrami Traversari Silvio, nato a Roma. Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 8-5-1981 al 3-3-1986

 

Costa Ettore, nato a Sassari. Già Magistrato ordinario, Sostituto Procuratore Militare presso Tribunali militari di guerra, Consigliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Presidente di Sezione della Commissione Tributaria centrale, Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 14-9-1979 al 23-4-1981

 

Tempesta Gaetano,  nato a Cava dei Tirreni (Salerno). Presidente di Sezione della Commissione Tributaria centrale, Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 5-5-1978 al 29-4-1979

 

Campbell Eugenio, nato a Sora (Frosinone). Presidente di Sezione della Corte dei conti. 

Permanenza dal 21-9-1976 al 2-5-1978

 

Cataldi prof.Giuseppe, nato a Napoli. Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 29-9-1973 al 22-6-1976

 

Greco Eduardo, nato a Castellammare di Stabia (Napoli). Presidente di Sezione,Segretario Generale della Corte dei conti. 

Permanenza dal 31-3-1971 al 25-6-1973

 

Rossano Raffaele, nato a Castelvetrano (Trapani). Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 27-8-1970 al 18-3-1971

 

Carbone Ferdinando, nato a Mola di Bari (Bari). Già Magistrato ordinario, Avvocato dello Stato, Consigliere di Stato, Segretario Generale della Presidenza della Repubblica.

Permanenza dal 1-4-1954 al 5-4-1970

 

Rossi Passavanti Conte prof. Elia, nato a Terni. Deputato al Parlamento, incaricato di diritto contabile pubblico nell'Università di Roma, due volte medaglia d'oro al V.M., fece le funzioni di Presidente della Corte dei conti.

Permanenza dal 29-7-1953 al 31-3-1954

 

Ortona Augusto, nato a Siderno Marina (Reggio Calabria). Già Magistrato ordinario, sostituto Avvocato Generale dello Stato, eletto Giudice della Corte Costituzionale.

Permanenza dal 16-10-1946 al 28-7 1953

 

Ingrosso prof. Gustavo, nato a Gallipoli (Lecce). Ordinario di Università (incaricato delle funzioni di Presidente della Corte dei conti).

Permanenza dal 14-9-1944 al 15-10-1946

 

Gasperini Conte Gino, nato a Roma. Senatore del Regno, già Magistrato ordinario, Prefetto, Consigliere di Stato.

Permanenza dal 1-1-1929 al 29-1-1945

 

Peano Camillo, nato a Saluzzo (Cuneo). Deputato al Parlamento, Senatore del Regno, già Consigliere di Stato, Ministro dei Lavori Pubblici e del Tesoro. 

Permanenza dal 16-10-1922 al 31-12-1928

 

Bernardi Paolo, nato a Venezia. Senatore del Regno, già Ragioniere generale dello Stato.

Permanenza dal 30-8-1919 al 2-7-1922

 

Tami Antonio, nato a Udine. Senatore del Regno, già Presidente di Sezione della Corte dei conti. 

Permanenza dal 29-4-1915 al 12-8-1919

 

Di Broglio Conte Ernesto, nato a Resana (Treviso). Senatore del Regno, già Ministro del Tesoro, Consigliere di Stato. 

Permanenza dal 16-2-1907 al 12-4-1915

 

Finali Gaspare,Cavaliere O. S. SS. Annunziata,  nato a Cesena (Forlì). Deputato al Parlamento, già Ministro dell'Agricoltura, dell'Industria e Commercio, dei Lavori Pubblici, delle Finanze e del Tesoro, vice Presidente del Senato, Consigliere del Contenzioso diplomatico, socio dell'Accademia dei Lincei, Presidente del Comitato nazionale per la Storia del Risorgimento, Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 5-3-1893 al 15-2-1907

 

Duchoquè-Lambardi Augusto, nato a Portoferraio (Livorno). Presidente del Consiglio degli Ordini dei SS. Maurizio e Lazzaro, Senatore del Regno, già Ministro di Grazia e Giustizia, Consigliere di Stato, Regio Procuratore Generale e Presidente di Sezione della Corte dei conti.

Permanenza dal 23-4-1865 al 30-12-1892

 

Colla Federico, nato a Genova, Senatore del Regno, Ministro di Stato, già Presidente della Corte dei conti subalpina. 

Permanenza dal 11-9-1862 al 22-4-1865