Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Controllo

Presidente della Sezione regionale di controllo: Agostino CHIAPPINIELLO
Via Matteotti, 56 70121 Bari
Telefono: 080 5950386
Fax: 080 5950296
Email: sezione.controllo.puglia@corteconti.it
Pec: puglia.controllo@corteconticert.it

  

In evidenza

16 maggio 2018 - Sezione regionale di controllo per la Puglia - Delibera n. 74/2018/PAR (PDF,308KB) 16 maggio 2018 - Sezione regionale di controllo per la Puglia - Delibera n. 74/2018/PAR (PDF,308KB) in Nuova Finestra
Comune di San Giovanni Rotondo (FG) - Il parere richiesto dal Sindaco è stato emesso dalla Sezione regionale di controllo, dopo aver sollevato alla Sezione delle Autonomie specifica questione di massima afferente la natura giuridica e l’esatta allocazione contabile degli incentivi per funzioni tecniche di cui all’art. 113 del D.lgs. n. 50/2016.
20 aprile 2018 - Sezione regionale di controllo per la Puglia - Delibera n. 65/2018/RQ (PDF,1.04MB) 20 aprile 2018 - Sezione regionale di controllo per la Puglia - Delibera n. 65/2018/RQ (PDF,1.04MB) in Nuova Finestra
Relazione sulla tipologia delle coperture finanziarie e sulle tecniche di quantificazione degli oneri adottate nelle leggi regionali approvate nell'’anno 2017 dalla Regione Puglia
23 Marzo 2018 - Sezione regionale di controllo per la Puglia - Delibera n. 55/2018/PAR (PDF,290KB) 23 Marzo 2018 - Sezione regionale di controllo per la Puglia - Delibera n. 55/2018/PAR (PDF,290KB) in Nuova Finestra
Comune di Serracapriola (FG) - Alla luce di una "carenza" nella nota di richiesta del precedente parere, il Sindaco chiede alla Sezione se le spese del personale a tempo determinato utilizzato per far fronte all'emergenza terremoto (sempre a carico di finanziamenti specifici erogati da soggetti terzi e mai finanziate da risorse proprie comunali) possono essere escluse dalla quantificazione della spesa del personale per lavoro flessibile cristallizzata al 2009