Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Controllo

Presidente della Sezione regionale di controllo: Maria Teresa POLITO
Via Bertola, 28 - 10122 Torino
Telefono: 011 5608671
Fax: 011 531462
Email: sezione.controllo.piemonte@corteconti.it
Pec: piemonte.controllo@corteconticert.it

  

In evidenza

15 ottobre 2018 - Sezione regionale di controllo per il Piemonte - Delibera n. 106/2018/SRCPIE/SUCC (PDF,169KB) 15 ottobre 2018 - Sezione regionale di controllo per il Piemonte - Delibera n. 106/2018/SRCPIE/SUCC (PDF,169KB) in Nuova Finestra
Istituto comprensivo Pinerolo I – rel. Baldi - Massima. L’istituto della dispensa di cui all’articolo 512 del d.lgs. n. 297/94 deve ritenersi superato dall’articolo 55 octies del d.lgs. n. 165/2001 e dal DPR n. 171/2011. In particolare, la risoluzione per inidoneità psicofisica del dipendente trova compiuta disciplina nell’articolo 7 del DPR n. 17/2011, imponendo all’Amministrazione la ricerca di soluzioni alternative rispetto alle quali il dipendente si trova in posizione di soggezione.
2 ottobre 2018 - Sezione regionale di controllo per il Piemonte - Delibera n. 105/2018/SRCPIE/PRSE (PDF,1.45MB) 2 ottobre 2018 - Sezione regionale di controllo per il Piemonte - Delibera n. 105/2018/SRCPIE/PRSE (PDF,1.45MB) in Nuova Finestra
Provincia di Novara - La Sezione di controllo per il Piemonte, a completamento dell'iter previsto dall'art. 243 bis e seguenti del TUEL, preso atto della sostanziale congruità dei contenuti del Piano rispetto agli obiettivi oggetto di realizzazione sia sotto il profilo delle misure inserite che delle risorse individuate, giudicate sufficienti in funzione della copertura dei fattori di squilibrio, ha approvato il piano di riequilibrio finanziario pluriennale della Provincia di Novara deliberato dal Consiglio provinciale con la delibera n. 38 del 21/12/2017, senza formulare domanda di accesso al fondo di rotazione previsto dall'art 243 ter, del citato TUEL. In particolare, la Sezione, riservando la valutazione del percorso di risanamento intrapreso, ha giudicato di vigilare sull'effettività delle iniziative adottate in materia di revisione dei residui attivi e passivi.
1 ottobre 2018 - Sezione regionale di controllo per il Piemonte - Delibera n. 104/2018/SRCPIE/PRSE (PDF,371KB) 1 ottobre 2018 - Sezione regionale di controllo per il Piemonte - Delibera n. 104/2018/SRCPIE/PRSE (PDF,371KB) in Nuova Finestra
Comune di Sala Biellese (BI) - La Sezione Regionale di controllo per il Piemonte accerta che nel corso del 2016 il comune di Sala Biellese non ha conseguito il saldo di finanza pubblica di cui all’articolo 1 commi 710 e segg. della legge 28 dicembre 2015, n. 208. Dispone che l’amministrazione comunale di Sala Biellese provveda ad applicare le sanzioni previste dal comma 723 lettere a), c) e seguenti dell’articolo 1 della 28 dicembre 2015, n. 208, nell’esercizio 2019 e formula espressa riserva di verifica dell’avvenuto adempimento e contestualmente dispone che l’amministrazione comunale di Sala Biellese provveda alla trasmissione di una nuova certificazione del pareggio di bilancio relativa all’esercizio 2016, ai sensi del comma 725 dell’articolo 1 della 28 dicembre 2015, n. 208. Si fa presente inoltre che nel corso del 2016 il comune di Sala Biellese non ha predisposto la nota informativa relativa alla conciliazione dei rapporti creditori e debitori tra l’Ente e gli organismi partecipati di cui all’art. 11 comma 6 lett. j) del D.lgs. 118/2011, corredata dalla doppia asseverazione da parte dei rispettivi organi di controllo, ed invita l’Ente ad adoperarsi per il futuro al fine di assicurare il completo adempimento dell’obbligo normativo in argomento.