Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Notizie archivio

In evidenza

12 settembre 2017 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 137/2017/PAR (PDF,163KB) 12 settembre 2017 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 137/2017/PAR (PDF,163KB) in Nuova Finestra
Comune di Novi di Modena (MO) - richiesta di parere concernente i limiti regolamentari comunali alla riduzione della Tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP) di cui al Capo II del d.lgs. n. 507 del 1993, per le attività inerenti alla ricostruzione post-sisma, superiori alla riduzione massima del 50 per cento consentita dall’art. 45, comma 6-bis, dello stesso decreto legislativo per l’esercizio di un’attività edilizia. La Sezione ha ritenuto che, considerata la tassatività delle esenzioni previste nell’art. 49 del d.lgs. n. 507 e in assenza di ulteriori specifiche previsioni legislative, occorra fare riferimento all’art. 52, comma 1, del d.lgs. n. 446 del 1997 che, escludendo la possibilità di intervenire sulla individuazione e definizione delle fattispecie imponibili, non consente l’introduzione per via regolamentare di una nuova esenzione. Può, viceversa, ammettersi l’introduzione adeguatamente motivata di misure agevolative più ampie di quelle esplicitamente consentite dalla normativa primaria, quando le stesse trovino giustificazione nelle speciali e preminenti esigenze poste dalla necessità di favorire la ricostruzione post-sisma e sempre che non determinino il sostanziale svuotamento del presupposto impositivo
12 settembre 2017 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 136/2017/PAR (PDF,172KB) 12 settembre 2017 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 136/2017/PAR (PDF,172KB) in Nuova Finestra
Comune di Sissa Trecasali (PR) - richiesta di parere - Non è superabile il tetto di spesa fissato per la contrattazione decentrata ex art.1, comma 236, della legge n.208/2015 destinando economie che derivano da piani di razionalizzazione della spesa in cui non si configura un incremento strutturale e quantitativo delle mansioni espletate dal personale, bensì si prospetti un’evoluzione delle competenze conoscitive e professionali legate ad un processo di cambiamento nell’ organizzazione della prestazione alla cittadinanza di un determinato servizio da cui discende la contrazione dei costi
7 luglio 2017, Bologna - Giudizio di parificazione del Rendiconto generale della Regione Emilia-Romagna relativo all’esercizio finanziario 2016 (PDF,2.38MB) 7 luglio 2017, Bologna - Giudizio di parificazione del Rendiconto generale della Regione Emilia-Romagna relativo all’esercizio finanziario 2016 (PDF,2.38MB) in Nuova Finestra
Relazione sul rendiconto generale della Regione Emilia Romagna per l'esercizio finanziario 2016

Approfondimenti

La Corte

Mappa regionale

uffici regionali

Mappa centrale

uffici centrali della sede di Roma
uffici centrali della sede di Roma Valle d'Aosta Piemonte Trentino Alto Adige - Bolzano Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Marche Umbria Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna Lombardia Veneto Trentino Alto Adige - Trento Lazio Toscana Abruzzo