Informativa sui cookie

Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.Informativa estesa sui cookieVisualizza l'informativa estesa sui cookie

Sito della Corte dei conti

Breadcrumb

Notizie archivio

In evidenza

16 gennaio 2018 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 4/2018/VSGO (PDF,386KB) 16 gennaio 2018 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 4/2018/VSGO (PDF,386KB) in Nuova Finestra
Relazione sui servizi legali attribuiti nel 2015 – AUSL di BOLOGNA. A seguito dell'entrata in vigore del d.lgs. n. 50/2016, anche il singolo incarico di patrocinio legale dev'essere inquadrato come appalto di servizi, affidato nel rispetto dei principi di cui all'art. 4 del citato d.lgs. E' legittima la redazione di elenchi di operatori qualificati articolati in settori di competenza. Criticità: mancato inserimento degli incarichi di patrocinio e di consulenza legale in un atto di programmazione; Ricorso all’affidamento diretto fino al 2015; mancanza di uno specifico disciplinare che regola l’affidamento degli incarichi legali – omessa formalizzazione accertamento dell’impossibilità di svolgere il patrocinio all’interno dell’Ente; tutela dei principi di imparzialità, parità di trattamento e trasparenza ex art.4 del d.lgs. n.50/2016; contraddittorietà di clausola del modello di contratto approvato nel 2013 dal Collegio Tecnico AVEC con il requisito della comprovata esperienza richiesta nella deliberazione n.138/2016 recante “Avviso pubblico inerente la formazione di un elenco di avvocati per l’affidamento di incarichi difensivi in applicazione dell’istituto contrattuale del patrocinio legale”.
16 gennaio 2018 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 3/2018/VSGO (PDF,181KB) 16 gennaio 2018 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 3/2018/VSGO (PDF,181KB) in Nuova Finestra
La deliberazione concerne l’esame del provvedimento di revisione straordinaria delle partecipazioni societarie adottato dalla Provincia di Parma in relazione a quanto specificamente previsto dall’art. 24, comma 3, del testo unico in materia di società a partecipazione pubblica di cui al d.lgs. 19 agosto 2016, n. 175. Nel documento sono evidenziate le criticità riscontrate dalla Sezione con distinto riferimento alla diverse partecipazioni societarie possedute e le conseguenti azioni correttive che l’ente è tenuto ad adottare.
12 dicembre 2017 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 180/2017/VSGO (PDF,113KB) 12 dicembre 2017 - Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna - Delibera n. 180/2017/VSGO (PDF,113KB) in Nuova Finestra
La deliberazione concerne l’esame del provvedimento di revisione straordinaria delle partecipazioni societarie adottato dal Comune di Parma in relazione a quanto specificamente previsto dall’art. 24, comma 3, del testo unico in materia di società a partecipazione pubblica di cui al d.lgs. 19 agosto 2016, n. 175. Nel documento sono evidenziate le criticità riscontrate dalla Sezione con distinto riferimento alla diverse partecipazioni societarie possedute e le conseguenti azioni correttive che l’ente è tenuto ad adottare.

Approfondimenti

La Corte

Mappa regionale

uffici regionali

Mappa centrale

uffici centrali della sede di Roma
uffici centrali della sede di Roma Valle d'Aosta Piemonte Trentino Alto Adige - Bolzano Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Marche Umbria Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna Lombardia Veneto Trentino Alto Adige - Trento Lazio Toscana Abruzzo